Parco e area camper

  • Ingresso al parco Ca'Vecchia
  • Area sosta camper
  • Percorso natura
  • Parco Ca'Vecchia
  • Parco Ca'Vecchia

 CORSO DI MTC, QI GONG E MEDITAZIONE 2022 A BOLOGNA

Il corso, condotto dal Maestro Shi Yan Hui, monaco guerriero di 34ª generazione, ha lo scopo di insegnare, attraverso la teoria e la pratica, come prevenire e curare gli squilibri del corpo e della mente. Attraverso l’insegnamento del Qi Gong, Meditazione Chan (Zen) la Medicina Tradizionale Cinese, il corso ha l’obbiettivo di mantenersi in buona salute, lavorando sui singoli squilibri. La teoria, attraverso delle slides, sarà affiancata dalla pratica dove il Maestro correggerà direttamente gli allievi. Non ci sono vincoli di età per i praticanti.

Il corso è così suddiviso:

Mattina: Teoria e pratica di Medicina Tradizionale Cinese e teoria di Qi Gong.

Pomeriggio: pratica di riequilibrio energetico con tecniche di Qi Gong, Tui Na, Moxibustione e coppettazione. BA DUAN JIN (Otto pezzi di broccato), “lavare” l’interno e l’esterno del corpo.

Hotel Ca’ Vecchia, al centro della quiete

Circondato da un magnifico parco di alberi secolari, ai piedi delle colline appenniniche, l’ Hotel Ca’ Vecchia è il luogo ideale per rilassarsi e godere della buona cucina emiliana. Lontano dal frastuono della città, si trova a 14 km da Bologna, a 1 km da Sasso Marconi e a pochi minuti di auto dal fiume Reno e dalle dolci colline marconiane.

La struttura principale dell’hotel, risalente al 1770, era una casa padronale con tre ampie sale con camino e otto camere, un posto per il calesse, tre salette di servizio e un pozzo interno all’abitazione. A questa, si aggiungeva un oratorio (poi destinato a laboratorio per la lavorazione del formaggio e a forno per il pane), un fienile con stalla annessa (l’attuale ristorante) e un secondo fienile dietro la casa padronale (una delle attuali dépendance).

Oggi Ca’ Vecchia è un complesso alberghiero dotato di tutti i comfort: ampie camere, un ristorante con cucina tipica emiliana, un’area sosta camper e un parco con un percorso natura. La presenza di sale dedicate a congressi e meeting fa di Ca’ Vecchia il luogo perfette per le aziende che cercano un’offerta che unisca il fascino della campagna alla comodità di trovarsi a 4 km dal casello di Sasso Marconi dell’autostrada A1 Bologna -Firenze.

Dove siamo

Contatti – Come arrivare

Da Bologna centro: seguire la direzione per asse attrezzato Sud-Ovest, proseguire per via Porrettana/Strada Statale Porrettana/SS64 in direzione di Sasso Marconi. Prima di entrare a Sasso Marconi svoltare a sinistra per via S. Lorenzo, fino a via Maranina.

Dall’aeroporto internazionale Guglielmo Marconi di Bologna (BLQ): prendere la tangenziale Nord Bologna direzione Casalecchio, poi via Porrettana/Strada Statale Porrettana/SS64 in direzione di Sasso Marconi. Prima di entrare a Sasso Marconi svoltare a sinistra per via S. Lorenzo, fino a via Maranina (a Sasso Marconi).

Da autostrada se non si ha il telepass, prendere Direzione Firenze e uscire a Casalecchio di Reno,  poi seguire indicazioni per Porrettana/Strada Statale Porrettana/SS64 in direzione di Sasso Marconi. Prima di entrare a Sasso Marconi svoltare a sinistra per via S. Lorenzo, fino a via Maranina (a Sasso Marconi).
Da Autostrada nord con Telepass prendere Direzione Firenze e uscire a Borgonuovo (uscita solo telepass), poi seguire direzione Sasso Marconi (nuova porrettana) e uscire a Sasso Marconi aziendale è un’uscita obbligatoria a causa di un problema di viabilità, si passa sotto un sottopassaggio e all’incrocio si gira a destra e avanti 200 ancora a destra si trova Via Maranina.
Da Autostrada sud Uscire a Sasso Marconi  seguire direzione Sasso Marconi (nuova porrettana) e uscire a Sasso Marconi Zona Industriale è un’uscita obbligatoria a causa di un problema di viabilità, si passa sotto un sottopassaggio e all’incrocio si gira a destra e avanti 200 ancora a destra si trova Via Maranina.
Da autostrada se non si ha il telepass, prendere Direzione Firenze e uscire a Casalecchio di Reno,  poi seguire indicazioni per Porrettana/Strada Statale Porrettana/SS64 in direzione di Sasso Marconi. Prima di entrare a Sasso Marconi svoltare a sinistra per via S. Lorenzo, fino a via Maranina (a Sasso Marconi).
Da Autostrada nord con Telepass prendere Direzione Firenze e uscire a Borgonuovo (uscita solo telepass), poi seguire direzione Sasso Marconi (nuova porrettana) e uscire a Sasso Marconi aziendale è un’uscita obbligatoria a causa di un problema di viabilità, si passa sotto un sottopassaggio e all’incrocio si gira a destra e avanti 200 ancora a destra si trova Via Maranina.
 
Da Autostrada nord con Telepass prendere Direzione Firenze e uscire a Borgonuovo (uscita solo telepass), poi seguire direzione Sasso Marconi (nuova porrettana) e uscire a Sasso Marconi Zona Industriale è un’uscita obbligatoria a causa di un problema di viabilità, si passa sotto un sottopassaggio e all’incrocio si gira a destra e avanti 200 ancora a destra si trova Via Maranina.
 
Da Autostrada sud Uscire a Sasso Marconi  seguire direzione Sasso Marconi (nuova porrettana) e uscire a Sasso Marconi Zona Industriale è un’uscita obbligatoria a causa di un problema di viabilità, si passa sotto un sottopassaggio e all’incrocio si gira a destra e avanti 200 ancora a destra si trova Via Maranina.

Dalla stazione dei treni di Sasso Marconi: procedere verso via Ponte Albano, imboccare via Nuova dei Campi, continuare su via San Lorenzo fino a via Maranina

Notizie ed eventi

Il Ristorante Ca’Vecchia ringrazia tutti i clienti che hanno partecipato alla cena solidale Una Amatriciana per Amatrice e tutti coloro che hanno partecipato alla lotteria solidale per raccogliere fondi da devolvere alle popolazioni colpite dal sisma. Ci teniamo in particolar modo a ringraziare la Camera del Lavoro Metropolitana di Bologna, Don Giuseppe Colombo, la Parrocchia di San Pietro Abbiategrasso e l’Associazione Saxo Vts Italia, la cui partecipazione agli eventi solidali ha reso possibile la raccolta da parte del Ristorante Ca’Vecchia di Euro 1000.00 da devolvere alla Protezione Civile per l’Emergenza Terremoto Centro Italia.